Overview



Il sogno della farfalla, rivista trimestrale di psichiatria e psicoterapia, è stata fondata da un gruppo di psichiatri che fanno riferimento all’opera teorica e alla prassi di Massimo Fagioli. La prima, anche nota come Teoria della nascita, è stata esposta a partire dal 1972 con il volume Istinto di morte e conoscenza; la prassi, che consiste in un lavoro di cura, formazione e ricerca, si svolge dal 1975 in un grande gruppo denominato Analisi collettiva. La rivista ha iniziato le pubblicazioni nel 1992 con una sceneggiatura cui deve il suo nome, Il sogno della farfalla appunto, scritta dallo stesso Fagioli. Con questo titolo si proponeva di superare quella che, nella storia della psichiatria e del pensiero umano, è stata sempre considerata un’incompatibilità assoluta: da una parte la ricerca sull’inconscio e le immagini dei sogni; dall’altra la realtà di una scienza, la psichiatria, che si pone il difficile compito di affrontare, comprendere e curare la malattia mentale.

Fin dai primi numeri la rivista si è caratterizzata per l’integrazione di lavori prettamente psichiatrici e psicoterapeutici con articoli dal contenuto umanistico e in particolare storico, letterario e filosofico. Nel corso degli anni si è avvalsa del contributo di numerosi collaboratori italiani e non, con l’obiettivo di creare un dialogo e un confronto tra idee, scoperte, teorie e prassi psichiatriche e psicoterapiche diverse. Al centro dell’attenzione è lo studio della psicopatologia e l’applicazione di una psicoterapia che miri alla cura per la guarigione. Tutto ciò fa sì che, nella sua storia venticinquennale, Il sogno della farfalla sia diventata un fiore all’occhiello della cultura psichiatrica italiana.



Il sogno della farfalla is a psychiatry and psychotherapy quarterly journal founded by a group of psychiatrists and based on the theory and practice of Massimo Fagioli. The former, known as The Human Birth Theory was first presented in the volume Death Instinct and knowledge in 1972; while the latter consists of a group of psychotherapy called “Analisi Collettiva”(Collective Analysis) which has been taking  place four times a week since 1975.The Collective Analysis aims at curing, training and conducting research.The journal started its publication in the 1992 issue by publishing the screenplay by Massimo Fagioli with the homonymous title “Il sogno della farfalla” and from which the journal takes its name. With this title he proposed to overcome what has always been in conflict in the history of psychiatry and human thought: on one hand the research on non-conscious thought and dream images; on the other the reality of psychiatry, a science dealing with the hard task of understanding and curing mental illness.From the earliest issues, the journal has been characterized by the integration of purely psychiatric and psychotherapeutic papers with humanistic essays in particular historical, literary and philosophical. Over the years several Italian and international authors have been involved with the aim of creating a dialogue on different ideas, discoveries, theories and psychiatric and psychotherapeutic practices. The main focus has always been on  the study of psychopathology and the practice of a psychotherapy aimed at the cure of mental illness. For these reasons “Il sogno della farfalla”, in its twenty-five years history, has become a flagship in the Italian psychiatric culture.




Scopi

La rivista si pone l’obiettivo di creare uno spazio di condivisione di argomenti altamente scientifici, trattati nel rispetto di un assoluto rigore contenutistico ed epistemologico e di un principio di libertà di ricerca che conduce, laddove richiesto dalla natura dell’oggetto e dei problemi trattati, a discostarsi dalle metodologie improntate al riduzionismo biologico. A tal fine vengono presi in considerazione per la pubblicazione: articoli di ricerca originali, descrittivi e sperimentali, riguardanti argomenti psichiatrici, psicoterapeutici, medico-scientifici e umanistici; riedizioni e traduzioni di testi della psicopatologia classica; revisioni di argomenti psichiatrici e psicoterapeutici; recensioni e commenti di libri e altre pubblicazioni, convegni e seminari riguardanti la psichiatria, la psicoterapia, le scienze umane, l’arte e la letteratura.

The journal aims to create a platform to share and discuss highly scientific topics. These must be treated not only with absolute rigor both in terms of content and epistemological accuracy but also with an absolute freedom of research. In fact, this can represent, when required by the nature of the work a point of departure from biological reductionism. For this purpose articles considered for publication are: original research, descriptive and experimental papers regarding psychiatric and psychotherapeutic, medical sciences and humanity issues; new editions and translations of classical psychopathology manuscripts; review of psychiatric and psychotherapeutic topics; critique and comments of books and other publications; conferences and seminars communications on psychiatry, psychotherapy, social sciences, art and literature.



Storia

Pubblicata inizialmente dalla casa editrice milanese Wichtig e in seguito, dal 1998 al 2009, dalle Nuove Edizioni Romane, attualmente Il sogno della farfalla fa parte del catalogo delle edizioni L’Asino d’oro, specializzate nella pubblicazione di testi di psichiatria e psicoterapia, che, nel 2012, ne hanno completamente trasformato la veste editoriale. Dal gennaio 2007 la rivista è indicizzata su PsycINFO. Il comitato editoriale che la sostiene si è ampliato nel tempo fino a superare i cento membri, fra psichiatri e psicoterapeuti.  



Originally published by Wichtig edition and later, from 1998 to 2009, by le Nuove Edizioni Romane publisher. It is currently part of L’asino d’Oro catalogue, publisher specialized in texts of psychiatry and psychotherapy. In 2012 the editorial design was completely transformed. Since January 2007, the magazine has been indexed in PsycINFO. Over the years Its editorial board has expanded to more than one hundred members, all psychiatrists and psychotherapists.



Keywords



Psichiatria, psicoterapia, psicologia, psicopatologia, scienze umane.



Psychiatry, psychotherapy, psychology, psychopathology, social sciences.